Scuola italiana di Tantrismo indiano  e Tantra yoga tradizionale

DEVI TANTRA YOGA  è la prima scuola italiana di TANTRISMO INDIANO e TANTRA YOGA fondata a Milano nel 2007 da Maya Swati Devi,e segue iprincipi dei lignaggi Sakta e Kaula,

 

La scuola diffonde gli insegnamenti della tradizione attraverso Training annuali, Corsi, percorsi individuali e di gruppo, stage residenziali, viaggi e ritiri di meditazione in India.

La scuola DEVI TANTRA YOGA è Certificata da YOGA ALLIANCE INTERNATIONAL.CLICCA QUI

LA SCUOLA DEVI TANTRA YOGA ha sede a MILANO con centri autorizzati ad ANCONA, SICILIA e INDIA.

 

 


Maya Swati Devi
Fondatrice di Devi Tantra yoga

TANTRISMO

Maya Swati Devi  diffonde gli insegnamenti del TANTRA INDIANO dell'antica tradizione secondo i lignaggi Kaula dell'unione di "SHIVA e SHAKTI"  e SAKTA o la venerazione delle DASHA MAHAVIDYA (Le dieci dee tantriche della saggezza) e della grande Madre seguendo i principi di VERITA', SEMPLICITA' e AMORE , il messaggio che ha lasciato Babaji Shiva Mahavatar al mondo.


Maya è Maestra e Yogini Tantrica iniziata alla via Kaula dal suo primo Maestro Sri Anand Guptananda e dal 2007 riconosciuta Tantra Teacher e allieva diretta dal suo attuale Maestro Tantrico Indiano Swami Shri Param Eswaran che diffonde la  tradizione del tantrismo Sakta della dea vivente "Living goddess tradition".

PER CONOSCERE i LIGNAGGI Kaula e Sakta CLICCA QUI


Maya dal 2007 è impegnata a trasmettere la tradizione del TANTRA INDIANO attraverso corsi, in tutta Italia ed  Estero ed è una delle poche insegnanti di Tantra occidentali invitate a tenere seminari in India.

PER LA BIOGRAFIA COMPLETA CLICCA QUI

Principi  Tantrici

Il Tantra che insegno e diffondo si basa sugli insegnamenti che derivano dall'antica tradizione del Tantrismo Indiano direttamente trasmessi dal mio Maestro indiano Swami Anand Guptananda  ,Kula yogi della corrente Kularnava Tantra.
Dal 2007 seguo gli insegnamenti del mio attuale Maestro Swami Eswaran e del Tantra della tradizione Sakta ,delle Dasha Mahavidyas e dal mio studio sul TANTRISMO SHIVAITA con uno studioso di fama internazionale..
Inoltre attingo dagli insegnamenti  del Taoismo e dallo ZEN, dall'adorazione della Dea Sakti nella forma di  Kali e dal dio Shiva, dalla sacralità della danza indiana, dall'astrologia vedica Jyotish ,dall'ayurveda e dai principi della natura.
Durante i miei workshops non  cerco di analizzare gli avvenimenti o le persone e non ho un approccio psicologico al Tantra ma lascio vivere l'esperienza ad ogni persona in libertà senza esprimere pareri o giudizi.
Inoltre non propongo stage o esercizi pre-preparati perchè agisco sull'energia del momento e quindi su ispirazione e ascolto del presente.

Gli stage di Tantra sono aperti a donne e uomini pronti ad appassionarsi alla propria vita poichè il Tantra, offre una prospettiva nuova per vivere noi stessi in relazione con l'altro/a non basandosi su concetti intellettuali, su teorie o filosofie, ma sulla pura e semplice esperienza.
Nel pieno rispetto  della tradizione indiana, tutti gli stage verranno proposti con un approccio olistico e di crescita spirituale e non erotico o sessuale.
Il Tantra attiva energie che ci aiutano a sentirci connessi con l'universo e a riconoscere il corpo come il tempio sacro della realtà Divina,apre le porte del cuore e dispone all'accoglienza.

Tutti i corsi sono  esperienziali e tutte le esperienze sono basate sul proprio sentire e sull'auenticità dell'esperienza stessa. Durante gli stage di Tantra  nessuno è obbligato a fare cio' che non vuole poichè il proprio volere sarà rispettato e le emozioni potranno essere libere di manifestarsi senza giudizio da parte del conducente o da parte delle altre persone del gruppo. L'esperienza della crescita personale dipende solo da se stessi ed ognuno è libero di scegliere fino a che punto arrivare o spngersi oltre le proprie paure, schemi mentali o blocchi emotivi.

I miei assistenti e allievi sono formati  personalmente da me e seguono lo stesso principio dell'agire secondo verità, semplicità e amore nei confronti della vita e degli individui.
Nessuno di noi si presenta come Guru, guaritore o conoscitore della verità ma ci poniamo al servizio dell'energia Divina e attraverso di essa facciamo esperienza  prima su noi stessi per poi poter donare ciò che conosciamo alle persone.

Il mio team dice di me:
"Il metodo di insegnamento di Maya è diretto, schietto, semplice, non formale e rispecchia le sue doti di insegnante generosa che agisce in VERITA', SEMPLICITA' e AMORE portando le persone all'apertura del cuore.

Non c'è psicologia o filosofia nei suoi insegnamenti ma tutto è basato sull'ascolto di ogni persona e sull'energia del momento".


L'esperienza personale diretta e l'essere in contatto con la propria essenza Divina guidano il mio percorso.
Maya Swati Devi

COME SCEGLIERE un MAESTRO/A di TANTRISMO o TANTRA YOGA


-Il Maestro/a che vi accoglie per un corso o una lezione di Tantra non propone mai guarigioni, terapie o estasi sessuale.


-La persona che insegna Tantra è qualcuno che ha effettuato un percorso di ricerca interiore su se stesso, che ha viaggiato e che ha appreso il Tantra in India da un Maestro Tantrico o Guru spirituale. I maestri Tantrici indiani (che sono rari oggi in India) scelgono i propri allievi per tramandargli le loro conoscenze, ma sono rari gli occidentali che possono attingere a questi insegnamenti.


-Un Maestro tantrico  agisce con la purezza di intenti e non cerca di darvi ricette per la vostra vita, anzi con la propria esperienza può accompagnarvi nel vostro viaggio e darvi dei mezzi per lavorare su di voi.


-Dovrebbe  passare  periodi di aggiornamento o di studio in India per poter ritrovare nuova energia e linfa vitale.


-Non si presenta come un Guru, né come un guaritore e nemmeno come uno "dottore della mente"  ma si presenta con la semplicità di un bambino e l'accoglienza sincera di un cuore aperto. Condividerà con voi i momenti del vostro percorso, vi darà consigli ma non vi giudicherà.


-Essere un Maestro spirituale non è una professione ma è una scelta di vita molto profonda e consapevole se si sceglie di operare con i veri principi tantrici  senza seguire strade facili o compromessi.

Cercate di  scegliere persone che hanno avuto un training con un maestro tantrico indiano o vissuto per un periodo di tempo in India e che conoscono la cultura indiana profondamente, perché solo con questa conoscenza si può comprendere il vero significato di Tantra.
Persone che nella semplicità delle azioni fanno della loro vita la vera esperienza Tantrica vivendolo nella vita di tutti i giorni.
I nostri principi sono quelli che ci ha donato Babaji Shiva Mahavatar "VERITA', SEMPLICITA' e AMORE"

 

Il TANTRA è  una via spirituale di liberazione e reintegrazione con l'assoluto che percorre qualsiasi strada, forma, pratica o espressione di questo "Tutto" di cui l'uomo è solo una scintilla , una rappresentazione in piccolo dell'Universo e del divino.
Il Tantra insegna a liberarsi dalle inibizioni ed accettare la vita in tutta la sua pienezza risvegliando tutte le energie umane e cosmiche sviluppando la consapevolezza della propria natura Divina.Attraverso questi insegnamenti antichissimi Il cammino Tantrico diventa un viaggio interiore profondo che  può portare all'unione autentica con se stessi ed il cosmo intero.

PER CONOSCERE LE ORIGINI DEL TANTRISMO CLICCA QUI

Consigli utili
per la vostra ricerca

Nel TANTRA in Italia e Occidente non c'è ancora una federazione che controlla la professionalità delle persone che lo insegnano e quindi è possibile che le persone che hanno fatto solo qualche stage si improvvisino tantrika, insegnanti di Tantra o massaggiatori tantrici esperti.
In queste righe vi proponiamo alcuni consigli per scegliere consapevolmente il vostro percorso tantrico e per evitare incontri spiacevoli o perdite di tempo e soldi inutili.

Innanzitutto ci preme sottolineare che molto spesso in occidente si segue la linea del Tantra NEW AGE e si associano al Tantra altre discipine di origine psicologica, ampiamente utilizzate negli stage che non esistono nella tradizione  indiana.
La tradizione indiana tende a "LIBERARE LA MENTE" invece la psicologia tende a "INTRAPPOLARE LA MENTE".
La tradizione Tantrica originaria si concentra "sul corpo e sul SENTIRE" invece che sul CAPIRE poiché solo così potremmo riconnetterci con noi stessi e con la nostra vera natura.
Il nostro approccio al Tantra infatti deriva da questo principio.Il TANTRISMO è un percorso interiore profondo ed in totale connessione e verità con noi stessi.


"IL MASSAGGIO TANTRICO -Un grande equivoco"

Il Massaggio tantrico, inteso come in occidente non è Tantra. Il Tantra necessita di una pratica spirituale che non ha niente a che vedere con il massaggio.

Purtroppo il Tantrismo è stato ridotto ad un banale massaggio erotico , una fusione di elementi di vari massaggi grottesco e commerciabile.

Si Prega di leggere l'articolo su MASSAGGIO TANTRA.
La nostra scuola diffonde il TOCCO SACRO DEL TANTRA, come pratica ritualistica e sacra durante stage e corsi annuali.CLICCA QUI 

 

COME SCEGLIERE UN CORSO O UNO STAGE DI TANTRA:

-Evitate i corsi mordi e fuggi, che promettono estasi, divertimento e sesso.

-Evitate gli stage troppo affollati perché diventerete solo un numero.

-Il Maestro dovrebbe fornire tutte le informazioni necessarie ma non definitive in quanto lavorando con l'energia si utilizza il sentire ed il fluire.

-Non andate ad uno stage di Tantra per risolvere i vostri problemi sessuali o di coppia perché i problemi potrebbero moltiplicarsi.

-Inoltre è bene anche non andare agli stage di tantra per trovare l'anima gemella o per fidanzarsi perché sarete troppo impegnati a lavorare su di voi e molto spesso le emozioni che proverete saranno solo frutto dell'energia del momento e quindi non veritiere.E' anche vero che se un uomo e una donna si ritrovano e si riconoscono nel Tantra il loro legame sarà unico e molto spesso indissolubile.


Questi sono consigli per chi  vuole intraprendere un percorso consapevole nel Tantra.Se invece siete in cerca di altro troverete sicuramente ciò che state cercando.


"Osservate ogni strada con calma e attentamente.Provate a prendere una strada se volete e poi chiedetevi se la strada ha un cuore. Se ha un cuore  percorretela altrimenti è da scartare"

Questo riassume il nostro messaggio ed è ciò che vorremmo condividere con voi!

OM SHANTI OM!

PER CONTATTARE la SCUOLA DEVI TANTRA YOGA si prega di compilare il form contatti CLICCA QUI