Alla scoperta della spiritualità del Nord dell'India e dell'Himalaya
Delhi-Rishikesh-Varanasi
con la possibilità di allungare il viaggio fino a Capodanno
Organizzato da Devi Tantra yoga e Maya Swati Devi



Un viaggio che ci condurrà nel Nord dell'India, alla scoperta dell'aspetto più mistico della tradizione indiana. Scopriremo alcuni dei luoghi più ricchi di spiritualità e fascino, dove ritrovare le dimore degli dei,i templi della tradizione Hindu', la calma delle vette himalayane e il piacere antico del viandante.
Programma:
15 Dicembre 2019 - partenza dagli aeroporti delle vostre città e arrivo a DELHI, Indira Gandhi international airport.
16 Dicembre 2019-Arrivo in India e pernottamento a Nuova Delhi.
17 Dicembre 2019-Partenza per Rishikesh tramite minivan privato con driver. Distanza circa 250 km.Arrivo all'ayurveda resort Naturoville, welcome ceremony e pernottamento.

Dal 18 al 25 Dicembre 2019 -Programma REJUVENATION AYURVEDA, programma di ringiovanimento e benessere completo a Rishikesh di risveglio e disintossicazione di corpo , mente e spirito.

26 e 27 Dicembre 2019- RISHIKESH , i suoi templi, le sue tradizioni, il Ganga Aarti.
Rishikesh nell’immaginario collettivo è la città nel nord dell’India, in cui negli anni ’60 i Beatles si sono ritirati in cerca di meditazione e spiritualità; essendo poi l’autoproclamata Capitale dello Yoga pullula di ashram in cui studiare e praticare questa disciplina. Ma in pochi sanno che in questa splendida località, arroccata sul Gange, tra le splendide colline pre-himalayane le cose da fare e da vedere non si esauriscono certo nei pochi giorni che tanti le dedicano.Vegetariana ed alcool-free per legge, è da tempo immemore meta di pellegrinaggio per i credenti indù ma anche moderna meta turistica internazionale dedicata alla pratica dello yoga e della ricerca del sè.

28 Dicembre 2019- HARIDWAR e Ganga Aarti
La Ganga Aarti si svolge ogni sera al tramonto sulle rive del fiume Gange ad Haridwar,
Ad Haridwar, la Ganga Aarti si tiene all’Hari-ki-Pauri Ghat (letteralmente “Piedi del Signore”), in termini di importanza spirituale, Hari-ki-Pauri è considerato importante quanto Dashashwamedh Ghat a Varanasi. La leggenda narra che sia nato dove è caduto del nettare (Amrit) da un piatto trasportato da uccelli sacri (Garuda).La Ganga Aarti ad Haridwar è forse quella che più coinvolge gli spettatori, durante la prima mezz’ora infatti, le preghiere che risuonano dalle casse del tempio, vengono ripetute in coro dai fedeli seduti sulla sponda opposta del Gange.

29 Dicembre 2019- Partenza dei partecipanti che ritornano in Italia. Trasferimento da Rishikesh a Nuova Delhi per il vostro volo.
Estensione e proseguimento del Viaggio con il nostro gruppo per chi vuole passare il Capodanno in India.

*************************************************************
ITINERARIO dell'ESTENSIONE di CAPODANNO
29-30-31 Varanasi : la città sacra dell'India

-29 Dicembre 2019 -Partenza da Rishikesh per Varanasi, la città di Shiva, una delle città più antiche dell'India.
rasferimento in aeroporto e volo di circa un’ora per Varanasi, la “città santa” per eccellenza dell’India, meta continua di migliaia di pellegrini che qui confluiscono per bagnarsi nella sacre acque del Gange. Il centro storico si estende tra i due affluenti del Gange, da cui Varansi prende il proprio nome: il fiume Varuna a nord e il minuscolo Asi a sud. All’arrivo incontro con la guida e trasferimento nell’hotel prescelto. Pranzo libero.
Nel pomeriggio visita del tempio Bharat Mata conosciuto come il tempio di madre India. Verso il tramonto cerimonia Aarti (cerimonia induista) sulle rive del Gange (tempo e altezza delle acque permettendo). Cena e pernottamento in albergo.

-30 Dicembre 2019
Sveglia al mattino presto per effettuare un’escursione in barca lungo il Gange costeggiando i ghat (scalinate) che scendono fino al fiume e sui quali si svolgono le cerimonie sacre.
Al sorgere del sole si potranno osservare i fedeli indù che si bagnano nelle acque del fiume per purificarsi. Risalendo il fiume, si passerà presso il ghat di cremazione e il ghat Deswameedha. Secondo l'induismo l'unico posto della terra in cui gli dei permettono agli uomini di sfuggire al samsara, cioè all'eterno ciclo di morte e rinascita, è la riva occidentale del Ganga a Varanasi: per questo motivo nel corso dei secoli milioni e milioni di induisti sono venuti a morire in questo luogo.
A seguire visita del Tempio Kashi-Vishwanath , il più sacro dei santuari dedicati a Shiva, la divinità protettrice di Varanasi.

31 Dicembre 2019
Escursione a Sarnath, luogo del primo discorso del Buddha (dharmachakra ovvero mettere in moto la ruota della giustizia). In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Delhi.
Visita al tempio della dea Durga. Il Durga Temple è dedicato alle dea Durga ed è probabilmente il tempio dedicato alle devi (divinità femminili) più importante della città.
Caratteristica, oltre al colore rosso scuro del complesso, la grande vasca, chiamata Durga Kund.
Ore 17.00 GANGA AARTI in barca . La cerimonia più scenografica e importante di Varanasi è il GANGA AARTI e si celebra al tramonto .Si tratta di un rituale indù dedicato alla Dea Madre Ganga, la Dea del più sacro fiume indiano. La cerimonia che si svolge a Varanasi si svolge sul Dasaswamedh Ghat dove alcuni officianti eseguono un’elaborata puja (rituale di offerta) che ha come componente essenziale il fuoco, il tutto in un’atmosfera molto mistica e coinvolgente. Il Ganga Aarti viene eseguito su un palco da un gruppo di giovani pandit vestiti con abiti color zafferano. Si inizia con il soffio nella conchiglia di Shiva Shankara , si prosegue con lo sventolio di bastoncini di incenso in elaborati volteggi e poi si passa a delle grandi lampade di fuoco che creano giochi di luce e forme nel cielo scuro. Il tutto è accompagnato da canti, inni e suono di tamburi e campanelli. Prenderemo parte alla cerimonia nella barche di fronte al Ghat. Cena e festeggiamenti di Capodanno nel centro di Varanasi.

1 Gennaio 2020- Dopo la colazione in hotel procederemo con il viaggio di ritorno verso le nostre destinazioni portando con noi i profumi, le sensazioni e le percezioni dell'a spiritualità dell'India.

******************** Prenotazioni
Per prenotare il viaggio è necessario inviare una e-mail a devitantrayoga@gmail.com
Vi sarà inviata una scheda di partecipazione da rinviare compilata con i vostri dati.

Iil Saldo dovrà essere versato entro e non oltre il 10 Dicembre 2019.
Una volta effettuato il pagamento dell'acconto la tua partecipazione sarà confermata.